Language Selection

English (United Kingdom)
Cenni storici PDF Stampa E-mail

 

L’azienda agricola Corlando Tre si trova a soli 2km da Collevecchio. Il Paese è ricco di storia, cultura e di architettura, inoltre gode di una splendida posizione paesaggistica.

Secondo la tradizione il Paese sarebbe sorto nel 1253 a seguito del trasferimento degli abitanti di Castel Muziano, zona paludosa, che cercavano una collocazione più salubre.

E’ dal ‘500 che  Collevecchio cresce dal punto di vista architettonico e culturale grazie alla presenza di illustri personaggi come Bosio Palladio, architetto, umanista, alto prelato e segretario di cinque Papi.

Nel ‘600 il Governo Pontificio sceglie Collevecchio come centro di potere della Regione Sabina, ruolo che ricoprirà per oltre due secoli. Vengono costruiti in questo periodo palazzo Piacentini, con una bella loggia a due piani, attribuito all’architetto Antonio da Sangallo il Giovane, ed il palazzo Pistolini, costruito su disegno del Vignola.

Nel 1860, con l’Unità d’Italia il Comune di Collevecchio fu annesso alla Regione Umbria, per rientrare poi sotto l’egida della Provincia di Rieti nel 1927.

 

 


Powered by turismocomunica.com